Seleziona una pagina

“Two roads diverged in a wood,and I took the one less traveled by,

And that has made all the difference”

by Robert Frost

  • Studio di fattibilità
  • Richiesta autorizzazioni
  • Progettazione
  • Render
  • Materiali
  • Organizzazione cantiere
  • Preventivi
  • Forniture

RISTORANTI

BISTRO’

VILLE RESIDENZIALI

CLINICHE DENTALI

FRANCHISING

UFFICI

DESIGN

Importantissima è la sequenza dei lavori da svolgere, sapere dall’inizio quali autorizzazioni servono e quali richieste vanno presentate all’autorità competenti, in quale modo, e in che tempi. Qui non ci si può improvvisare, qui conta l’esperienza senza se e senza ma, gli ambienti si possono fare belli quanto si vuole, ma poi le attività devono aprire e rimanere aperte. Non ci si può trovare a dover consegnare documenti integrativi o nella peggiore delle ipotesi modifiche strutturali degli spazi o addirittura vedersi sospendere l’attività.

Planimetrie Render, brochure illustrative con  foto e campioni di materiali e arredi.  l’importante è avere tutto deciso prima dell’inizio lavori.

Organigramma lavori,  calendario con indicati  giorno per giorno le lavorazioni, gli artigiani coinvolti ed i fornitori in consegna.

COSTI E TEMPI CERTI.

PROGETTARE UN RISTORANTE:                   

progetti che più di altri sono dettati dalle normative. Le location devono contenere 3 macro aree: servizi-cucina-sala. Mentre la sala di consumazione si può gestire nella quasi totale libertà in termini di dimensioni, materiali ed arredi, le altre 2 sono rigidamente segnate dalle normative e quindi il dimensionamento degli spazi, le attrezzature, il trattamento dell’ aria, i materiali usati, le apparecchiature di sicurezza etc.etc., è regolamentato.

 Avere uno o piu progetti  costruttivi di ogni lavorazione che si vuole fare ,avere una descrizione dei lavori per ogni artigiano,con indicati tempi e costi,avere una  spiegazione sulle clausole nei contratti da stipulare con artigiani e fornitori  ,è un processo determinante per chi deve affrontare una ristrutturazione . Gestire tutti gli incontri:  imprese-fornitori-eventuali tecnici,ammi nistratori di condominio e qualsiasi altra figura si renda necessaria contattare per il migliore svolgimento dei lavori,è un’impegno importante. Affidando il tutto ad  un unico responsabile vi metterà al sicuro da perdite di tempo, e dal solito “scarica barili” .

Collaudo finale: è importante avere raccolti tutti i disegni degli impianti,sapere come e dove intervenire in caso di anomalie,lasciare i recapiti di tutti gli artigiani,con segnare tutte le schede tecniche.  Cose semplici ma necessarie !!

38 anni di esperienza in Italia ed all estero non sono sufficenti per garantirvi professiona lità e competenza.

Un design fatto bene puo decidere o meno sul successo di un attività…non è solo arte o moda!!!

L’esperienza di aver lavorato e condiviso progetti con tecnici ed imprese di altri paesi  vi permette di avere l’originalità in tutti gli aspetti necessari per realizzare il vostro ambiente, e non   sciegliendo arredi da un catalogo,ma dalla capacità di disegnare e far realizzare qualsiasi complemento in qualsiasi materiale!!!!!

Anche le parti piu tecniche, attrezzature o impiantistica devono essere integrate in un progetto di interior design, senza che l ambiente venga “deturpato” da cassettoni,finti travi o colonne per nascondere quello che poteva essere previsto in fase di progettazione e non dall artigiano in corso d ‘opera.

Decidere ogni singolo particolare, ogni materiale, ogni fornitura,pre ventivarne il costo,la tempistica di esecuzione e di consegna ,serve a non avere intoppi,a non sospendere i lavori per mancanza di materiali,o non sapere le effettive dimensioni di quello che va inserito all interno della vostra cucina,sala,ufficio o qualsiasi altro ambiente.

La programmazione è tutto, è la base per una buona esecuzione. Mettere insieme artigiani e fornitori, fare in modo che ognuno sappia esattamente il da farsi e avere chiare le tempistiche da rispettare per permettere agli altri di completare i lavori.